Uccise fidanzata: chiuse indagini preliminari su compagno

La Procura di Udine ha chiuso le indagini preliminari per l'omicidio di Nadia Orlando, la giovane di 21 anni uccisa la sera del 31 luglio scorso a Vidulis di Dignano (Udine). Il fidanzato Francesco Mazzega, 37 anni, originario di Muzzana del Turgnano, ora ai domiciliari, è accusato di omicidio aggravato dai futili motivi. Lo conferma il Procuratore capo di Udine Antonio De Nicolo. L'avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato questa mattina. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vito d'Asio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...